Tipi di battistrada

Oggigiorno è molto comune sentire queste parole in ambito sportivo, soprattutto tra chi corre regolarmente, ma non è importante solo per gli atleti conoscere il proprio modo di camminare. Prima di tutto, cos’è un’impronta pronante, neutra o supinatrice?

Pronatore : quando camminiamo o corriamo, ruotiamo la caviglia verso l’interno in modo che il peso cada all’interno della pianta del piede.

Neutro: questo tipo di battistrada consiste nel distribuire il peso sulla pianta del piede, senza sovraccaricare la parte interna o esterna.

Supinatore : quando camminiamo o corriamo, eseguiamo l’azione opposta al pronatore , cioè il peso cade sulla parte esterna del piede.

Perché è importante conoscere la nostra impronta?

Conoscere la nostra impronta è importante per scegliere le calzature giuste per i nostri piedi, per evitare lesioni a tendini e articolazioni e disagi che possono influenzare la nostra quotidianità. Il problema inizia quando l’inclinazione è eccessiva, poiché ciò può portare a lesioni alle articolazioni, ai legamenti e ai tendini.

 

Come sapere se sei pronatore o supinatore

Esistono diversi metodi per determinare quale tipo di impronta abbiamo.

Possiamo osservare l’usura del pavimento delle nostre scarpe. Se l’usura è principalmente all’interno, questo indica un’impronta di pronazione. Se, al contrario, avviene all’esterno, l’impronta è supinatrice. Se entrambe le parti sono ugualmente usurate, il battistrada è neutro.

Squat test: per eseguire questo test facciamo da tre a cinque squat, dobbiamo prestare attenzione alla nostra posizione nell’ultimo squat. Se le nostre ginocchia si toccano abbiamo un’impronta pronante, se, al contrario, le gambe sono separate, è supinatore. Se le ginocchia e i piedi sono allineati, questo indica un’impronta neutra.

È importante notare che i podologi sono professionisti formati per diagnosticare e trattare patologie legate alla salute dei nostri piedi. Per garantire una buona salute del piede, Calzados Pradillo mette a tua disposizione una Clinica Podiatrica in via Goya, 117 a Madrid per effettuare gli studi più appropriati per ogni piede. Per  recarsi dal podologo è  necessario prendere appuntamento in anticipo chiamando il 91.401.45.97

 

Qual è il prezzo di uno studio biomeccanico del battistrada

Il prezzo dello studio biomeccanico dell’impronta, sia in statica che in dinamica,  presso la Clinica Pradillo è GRATUITO, (a patto che venga effettuato un trattamento ortopedico o un appoggio plantare e ordinato a posteriori) e consiste nell’analisi del piede in un modo statico e in movimento, così come il suo rapporto con le anche, le ginocchia e la colonna vertebrale.

Come scegliere le scarpe in base alla tua impronta

Oltre ai tipi di battistrada , dobbiamo tenere conto anche di un’altra serie di criteri nella scelta della calzatura giusta:

– La calzatura deve adattarsi perfettamente ai nostri piedi , lasciando mezzo centimetro tra la punta più lunga e la punta della scarpa. Una scarpa molto stretta può causare attrito e una molto larga crea instabilità quando si cammina o si corre.

– A seconda dell’altezza del nostro collo del piede possiamo beneficiare di un tipo di cravatta o di un altro : scala, incrociata all’interno o all’esterno o intervallata.

– Non dobbiamo affrettarci a comprare scarpe, per poter scegliere con calma e provare varie opzioni.

– È importante avere calzature diverse per ogni tipo di attività , non abbiamo bisogno dello stesso supporto quando andiamo a fare una passeggiata come quando pratichiamo sport. In quest’ultimo caso bisogna tenere conto anche della superficie su cui andremo ad allenarci: terra, erba, cemento, ecc.

– Facciamo sempre consigliare il nostro podologo.

Il tipo di battistrada è una delle tante cose che dobbiamo tenere in considerazione per scegliere correttamente le nostre calzature. In questo modo, possiamo evitare e prevenire lesioni inutili.

Chiedi Taglia
A causa del particolare momento non possiamo essere sicuri di avere tutte le taglie di Tipi di battistrada quindi richiedi prima di acquistare