LE MIGLIORI SCARPE DA PRONATORE DEL 2021

Sei un corridore che ha bisogno di scarpe da corsa con più stabilità e supporto per il battistrada? Allora una scarpa da pronatore è ciò di cui hai bisogno. Questo tipo di calzature si concentra sul fornire sicurezza a quei corridori che tendono a piegarsi verso l’interno durante la corsa e che, quindi, hanno una maggiore probabilità di subire lesioni. Fortunatamente, i marchi di corsa più specializzati hanno modelli creati appositamente per questo scopo. Questi sono alcuni dei migliori del 2021.

LE MIGLIORI SCARPE DA PRONATORE DEL 2021

NEW BALANCE FRESH FOAM VONGO V5

Le famose Fresh Foam Vongo V5 sono state catalogate come la versione di supporto delle mitiche 1080 . Una scarpa con un’elevata ammortizzazione , una struttura robusta e una forma ampia . Per corridori con un peso elevato e un’impronta pronante. La sua costituzione robusta e l’alto livello di ammortizzazione ne fanno una scarpa ideale per le lunghe distanze . La combinazione di Fresh Foam e un’intersuola in Eva è la stella della sua performance professionale.

ASICS GEL KAYANO 27

Le Asics Gel Kayano 27 sono le scarpe da pronazione top di gamma del marchio giapponese per i runner più esperti. Sono sneakers robuste e fu struttura erte ecco perchè sono ideali per lunghe distanze e broker che hanno un peso superiore agli 80 kg . Questo è il modello del marchio che ha un livello più alto di supporto dell’arco e pronazione. Questo è possibile grazie alla combinazione di DuoMax , Trusstic e un’ammortizzazione Flytefoam.

Acquista One One Guida 5

Le Arahi 5 di Hoka sono scarpe che ricordano le classiche Clifton, ma rivolte al runner con impronta pronante. Hanno una speciale rinforzo nella zona del intersuola che i controlli la torsione del piede per evitare che si sposti all’interno. Questo modello vanta un’intersuola a doppia densità per un’ammortizzazione completa. Nonostante appartenga a un marchio riconosciuto per i suoi design massimalisti e l’ammortizzazione pronunciata, questo modello ha un livello di ammortizzazione medio , sono ideali per i corridori di media distanza e di peso medio

HOKA ONE ONE GAVIOTA 3

Le Hoka Gaviota 3 sono altre scarpe finalizzate alla pronazione, ma questo modello si caratterizza per essere più robusto , più pesante e con un sistema di stabilità più forte. Inoltre, incorpora anche un’ammortizzazione molto più pronunciata, rendendola una scarpa per lunghe corse e corridori pesanti .

MIZUNO ONDA ORIZZONTE 5

L’obiettivo principale di Mizuno Wave Horizon 5 è il comfort . Una scarpa con un alto livello di ammortizzazione, che unisce la famosa tecnologia Enerzy con Wave e con la mescola U4icx . Questo modello presenta particolari caratteristiche nell’intersuola per ottimizzare il supporto, evitando che il battistrada tenda ad andare verso l’interno. La Horizon 5 è consigliata a corridori pesanti , anche sopra i 90 chilogrammi , per percorrere medie e lunghe distanze a ritmi moderati.

MIZUNO WAVE INSPIRE 17

Le Mizuno Wave Inspire 17 sono speciali perché sono scarpe di supporto, ma rivolte a runner di peso leggero e intermedio . Ecco perché non hanno un aspetto molto robusto, hanno un livello di smorzamento medio e sono più consigliati per le distanze medie , anche se potrebbero anche essere stretti per allungare il chilometraggio se hai una buona tecnica. Questo modello presenta una costruzione non così flessibile , in modo che i corridori pronatori sentano una vestibilità molto più sicura.

BROOKS ADRENALINE GTS 21

Queste scarpe sono le sorelle delle famose Brooks Ghost, ma per i runner con il battistrada incline. Questo modello è riconosciuto per il suo perfetto equilibrio tra comfort e sostegno . Hanno un’ammortizzazione DNA Loft che offre comfort e ha un eccellente sistema che protegge l’interno dei piedi. Il runner più consigliato per questo modello è il peso medio , per potersi allenare su lunghe distanze . Tuttavia, se sei un corridore pesante , potrebbero essere ottimi per gli allenamenti a media distanza .

BROOKS RAVENNA 11

La Brooks Ravenna 11 è una delle poche scarpe pronator che si rivolge a ritmi veloci e corridori che hanno un’essenza da corsa . Questo modello, nonostante fornisca stabilità con il suo sistema Guide Rail, è caratterizzato da una struttura più leggera, ed è per questo che sono consigliati per corridori di peso medio al massimo, e hanno le loro migliori prestazioni nelle brevi e medie distanze . Infatti, sono considerate da molti come una scarpa mista , con la quale puoi gareggiare nelle gare.

NIKE ZOOM STRUTTURA 24

Le Structure 24 sono le scarpe pronator più famose di Nike . Una scarpa creata per le lunghe distanze e i runner pesanti che cercano una scarpa da allenamento che si distingua per supporto e stabilità. Combinano il phylon con Eva e la famosa unità Zoom Air per una corsa confortevole e che restituisce energia. La sua eccellente struttura di supporto fornisce sicurezza ai corridori che tendono alla pronazione.

NIKE REACT INFINITY RUN FLYKNIT 2

Queste scarpe Nike hanno l’obiettivo principale di prevenire gli infortuni . Raggiungono questo obiettivo creando un paio di scarpe con un colletto più imbottito e l’uso di pin Flywire che supportano meglio i piedi. In questo modo, le Nike React Infinity Run Flyknit 2

ADIDAS SOLARGLIDE ST 4

Queste sono una delle poche scarpe Adidas specificamente mirate all’impronta del pronatore. Raggiungono questo obiettivo con una costruzione esterna caratterizzata dal suo supporto , oltre alla tecnologia Stable Frame che guida il battistrada. Inoltre, queste scarpe vantano la migliore ammortizzazione nella storia di Adidas, Boost . Queste scarpe sono perfette per i corridori di peso medio e per la corsa su medie e lunghe distanze .

GUIDA SAUCONY 14

Lo scopo di queste scarpe, come suggerisce il nome, è guidare l’impronta nella giusta direzione. Una scarpa incentrata sulla pronazione, che ha un inserto in plastica resistente all’interno per contrastare questa iperpronazione. Inoltre, queste scarpe sono dotate di PwrRun , la migliore ammortizzazione di Saucony fino ad oggi. Questa scarpa è consigliata per i corridori di peso medio e per gli allenamenti a lunga distanza .

SAUCONY URAGANO 23

Il nuovo Hurricane 23 di Saucony ha un pezzo di TPU all’interno per controllare la pronazione . Inoltre, il composto PwrRun è incorporato anche per lo smorzamento. Tuttavia, ha una differenza molto chiara rispetto alla Guida. Queste scarpe sono più robuste e sono state create per corridori che pesano due, anche sopra i 90 chilogrammi . Ecco perché hanno un livello di ammortizzazione più elevato e possono essere utilizzati per allenamenti molto lunghi.

Cerchi le migliori scarpe da corsa stabili del 2020 ? Sei un pronatore e hai bisogno di scarpe stabili? Se stai cercando scarpe che ti aiutino a controllare la tua impronta e a migliorare la pronazione , non perderti la nostra lista con le 6 migliori scarpe da pronazione del 2019.

TOP 6 MIGLIORI SCARPE PRONATOR 2020

Nonostante quanto sia stato difficile il 2020, a causa della pandemia causata dal coronavirus, è stato anche un ottimo anno per i brand che hanno presentato nuovi modelli di scarpe da corsa. Questa stagione è stata caratterizzata da innovazione e tecnologia, soprattutto nelle scarpe per runner pronatori. Per un’altra stagione, abbiamo assistito al lancio delle migliori calzature per i corridori che hanno bisogno di supporto e stabilità extra nel loro battistrada. Queste sono alcune delle migliori scarpe da pronatore del 2020.

ADIDAS SOLAR GLIDE ST 3

La Solar Glide ST 3 deriva dal modello di scarpa da corsa neutra Solar Glide 3. Questa versione pronatore porta nel nome le lettere “ST”, che si riferiscono a “ Stabilità ”, cioè stabilità . I componenti di queste scarpe sono stati incorporati in modo da fornire più supporto al corridore che ne ha bisogno. Inoltre, hanno un’intersuola Boost a grandezza naturale , la migliore ammortizzazione di Adidas.

Queste scarpe sono eccellenti per tutti i tipi di corridori di peso medio e pronati. Sono realizzati per corse fluide e corse di lunga o media distanza , a ritmi medi.

ASICS GEL KAYANO 27

Le Asics Gel Kayano sono considerate una delle migliori scarpe per i runner pronatori . Arrivano quest’anno con la loro versione 27, rendendo le loro prestazioni ancora più eccellenti per chi ha bisogno di maggiore stabilità. Queste scarpe hanno un profilo alto e sono piuttosto robuste, poiché cercano supporto e supporto. Queste scarpe hanno un alto livello di ammortizzazione , che le rende adatte a corridori pesanti e su lunghe distanze . Le Gel Kayano 27 sono le preferite per le maratone.

La tecnologia principale per ottenere stabilità è Trusstic . Questo sistema si trova sotto il mesopiede per controllare la torsione nella zona dell’arco plantare .

NEW BALANCE FF VONGO V4

Le nuove Fresh Foam Vongo V4 sono scarpe ad alta ammortizzazione , che hanno un profilo alto e qualcosa di massimalista. Queste scarpe sono perfette per i corridori di oltre 80 chilogrammi che hanno un’impronta pronante. Sono perfetti per correre lunghe distanze e maratone.

Le Vongo V4 contengono Fresh Foam, l’ammortizzazione più famosa di New Balance. Per questo modello specifico, questa schiuma ha una densità maggiore all’interno , per controllare la pronazione del piede . Anche questo modello fa parte delle migliori scarpe da donna con stabilità .

GUIDA SAUCONY 13

Le Saucony Guide 13 sono scarpe da pronatore che hanno una costituzione leggera. Sono perfetti per corridori di peso medio , che non superano i 75 chilogrammi. Il loro eccellente livello di ammortizzazione le rende ottime per percorrere lunghe distanze a velocità comprese tra 4:30 e 5:15 minuti per chilometro.

Questo modello è dotato di una tecnologia completamente nuova per l’ammortizzazione, chiamata PwrRun . Questo materiale è caratterizzato dal fornire un migliore ritorno di energia in modo che il corridore abbia più slancio. Ciò che rende queste scarpe offrono una stabilità aggiuntiva è il pezzo in TPU integrato nell’intersuola .

BROOKS TRASCENDE 7

Queste scarpe sono perfette per l’ allenamento a lunga distanza , per i runner pronatori con pesi elevati , superiori agli 80 chilogrammi. Questo modello ha un sistema specifico per i runner pronatori, che è quello che hanno tutte le scarpe Brooks di questa linea. Questo è Guide Rails , che mira a guidare l’impronta del corridore per evitare un’eccessiva pronazione .

Inoltre, hanno l’ intersuola DNA , che offre un’ammortizzazione di prim’ordine per comfort e ritorno di energia nel battistrada.

ACQUISTA ONE ONE GUIDA 4

Queste scarpe potrebbero essere considerate come le sorelle pronanti delle famose Clifton neutre. Il punto forte di queste scarpe per il controllo dell’iperpronazione è il sistema J-Frame. Questa tecnologia guida l’impronta e la mantiene nel posto giusto per una maggiore sicurezza.

Le Hoka One One Arahi 4 sono perfette per i corridori di peso medio e pesante , che non superano i 90 chilogrammi. Sono ideali per percorrere lunghe distanze a ritmi medi.

5 SCARPE PER PRONATORI 2019

Un impronta pronazione è quella che presenta un eccesso di spinta verso l’interno del piede quando lo sostiene. Si crea un’inclinazione interna che tende a provocare distorsioni e fastidi muscolari. Nel mondo della corsa, circa il 50% dei corridori ha un battistrada incline. Ecco perché scelgono scarpe progettate esclusivamente per il loro tipo di impronta. In StreetProRunning abbiamo selezionato i migliori modelli delle principali marche come Nike , Asics e adidas che hanno le migliori caratteristiche per adattarsi alla tua impronta. Diamo un’occhiata a loro!

ASICS METARUN

Nonostante Asics abbia un modello specifico per i ponador chiamato Gel Kayano , in questo post abbiamo voluto rendere un meritato omaggio alle spettacolari scarpe Metarun . Mentre le Asics Gel Kayano 25 e le nuove Kayano 26 sono progettate per il controllo del piede , le Metarun sono dal nostro punto di vista le più complete. Questo modello è fuori catalogo, non lo troverai in negozi come StreetProRuning. Se stai pensando di provarli, dovrai pagare i 250€ che costano nello store ufficiale Asics.

Il modello Metarun offre caratteristiche simili al Kayano , grande stabilità e controllo del battistrada. Aiutano a ridurre la pronazione dell’impronta senza perdere il comfort di cui ogni corridore ha bisogno. La differenza con le famose Kayano risiede nei materiali della tomaia e in una diversa disposizione del gel ammortizzante . Inoltre, le Kayano hanno un disegno della suola che garantisce maggiore stabilità e grip , mentre le Metarun cercano una maggiore fluidità nel battistrada.

Se il tuo tipo di impronta è leggermente incline e stai cercando uno dei modelli più esclusivi sul mercato, scommetti sul Metarun . Se invece hai bisogno di un plus di stabilità e non sei disposto a spendere tanti soldi, scegli il Kayano , non ti deluderanno.

MIZUNO WAVE INSPIRE 15

I nuovi Mizuno Wave Inspire 15 sono una delle migliori opzioni per i corridori pronatori . Oltre a  controllare la stabilità , si distinguono anche per l’  ammortizzazione e il supporto . L’Inspire 15 è dotato del famoso  Wave , il miglior sistema di smorzamento di Mizuno. Questo composto, oltre a ridurre gli impatti da calpestio, controlla il movimento della pronazione. D’altra parte, questo modello continua anche a incorporare i composti U4ic e U4icX per fornire un’ammortizzazione extra e un ritorno di energia.

Per quanto riguarda la suola, incorpora la mescola X10 , uno dei materiali più resistenti sul mercato. D’altra parte, la sua tecnologia SmoothRide migliora la flessione naturale del piede e le transizioni.

La verità è che se ti piace il marchio Mizuno e stai cercando una grande stabilità, non puoi perderti di provare l’ Inspire 15 . Sono diventate una delle migliori scarpe per controllare la pronazione grave di questo 2019.

NIKE AIR ZOOM STRUTTURA 22

Le nuove Nike Air Zoom Structure 22 arrivano a posizionarsi come una delle migliori scarpe da running pronator del 2019. Una delle qualità più notevoli di questo modello è la sua stabilità . Sono perfetti per correggere l’ impronta di pronazione . La sua tecnologia dell’intersuola Air Zoom offre un’ammortizzazione morbida e un rimbalzo per migliorare i decolli. Inoltre, dona un plus di stabilità al battistrada con tendenza alla pronazione. Inoltre, ha una tomaia in engineered mesh flessibile, confortevole e traspirante.

Di per sé, mettiamo in evidenza la sua tecnologia Dynamic Support , che controlla la pronazione con un sistema che migliora la stabilità del battistrada. Grazie a questa tecnologia viene garantito un supporto extra che riduce la torsione del piede verso la sua faccia interna.

Se stai cercando una scarpa da pronazione leggera, di ottimo design e di buon sostegno, scommetti su queste Nike.

SAUCONY GUIDA ISO 2

La nuova Saucony Guide ISO 2 si  insinua direttamente nella nostra classifica delle migliori scarpe per runner pronatori di questo 2019. Questo modello, come il predecessore, offre il massimo delle prestazioni per quasi tutti i tipi di runner, e soprattutto quelli con impronta pronatoria. . È stata integrata una tomaia con tecnologia ISOFIT che fornisce una calzata che sembra quasi un calzino . Uno degli aspetti migliori della sua tomaia è che, nonostante sia comoda, leggera e flessibile, offre sicurezza . Con la nuova Guida ISO 2 il battistrada è fermo.

Altro aspetto che vale la pena sottolineare sono i materiali delle calzature,  traspiranti e abbastanza leggere. Grazie a questi dettagli, possiamo eseguire allenamenti a lungo termine senza sentire l’umidità sui piedi.

D’altra parte, la Guide ISO 2 mantiene la tecnologia PWRFOAM  nella sua intersuola, un materiale più leggero e resistente. Inoltre, garantisce un buon smorzamento e reattività.

Se stai cercando scarpe per il battistrada per pronazione con una buona  ammortizzazione , flessibilità e comfort , prova la nuova Saucony Guide ISO 2.

BROOKS ADRENALINE GTS 19

Le nuove scarpe Brooks Adrenaline GTS 19 sono considerate una delle migliori scarpe per controllare la pronazione . Sono una delle poche scarpe che incorporano una tripla densità per correggere l’impronta della pronazione. La  mescola Biomogo DNA  offre un’ottima  ammortizzazione   e grazie alla sua struttura regge in perfette condizioni durante gli allenamenti.

I suoi componenti unici avvantaggiano anche i corridori con tendenza alla pronazione. Ha tre grandi canali di flessibilità che migliorano le transizioni del piede. Con una gomma ad alta resistenza e trazione in superficie.

La tomaia è stata creata con un engineered mesh traspirante , confortevole e leggero con una perfetta aderenza al piede. Generalmente, le scarpe da pronatore richiedono cuciture e componenti per correggere l’impronta. Tuttavia, queste Adrenaline di Brooks presentano una tomaia senza cuciture in grado di fornire una stabilità sufficiente per i corridori pronatori.

BEST PRONATORS 2019: CONCLUSIONI

Tutti i modelli precedenti garantiscono un’impronta stabile, sicura e stabile . Ma la cosa più importante prima di acquistare scarpe specifiche per la pronazione è consultare uno specialista. Se non sai quale sia il tuo tipo di impronta , puoi consultare il nostro post « pronatore o supinatore» . Ti insegniamo diversi trucchi in modo che tu possa scoprire se sei un pronatore o un supinatore .

Di seguito puoi scoprire quali sono state le migliori scarpe da pronatore del 2018 . Non perderti la classifica dello scorso anno.

Sei un corridore con un battistrada incline ? Siete venuti nel posto giusto. Sappiamo che probabilmente hai avuto problemi a trovare scarpe adatte alla tua impronta di pronazione . Ecco perché ci siamo dati il ​​compito di selezionare le migliori scarpe pronatori che il 2018 ci ha portato finora. Abbiamo fatto il lavoro per te, scegli quelle che ti piacciono di più e vai a correre con un nuovo paio di scarpe che si adatteranno perfettamente alla tua impronta.

5 SCARPE PER PRONATORI 2018

ADIDAS SOLAR GLIDE ST

Una delle sorprese di questo 2018 è stato il lancio della nuova gamma adidas Solar . Tra i nuovi modelli ci sono queste adidas Solar Glide ST , ottime scarpe per i runner pronatori che cercano ammortizzazione e stabilità in egual misura. Questo modello va a sostituire le adidas Supernova ST, scarpe perfette per le lunghe distanze.

Se ci fidiamo l’ intersuola possiamo distinguere la spinta del materiale , così caratteristico tra adidas esecuzione modelli. Il segreto della sua stabilità sta proprio nell’ammortizzazione boost, che acquisisce una maggiore densità all’interno della scarpa. In questo modo è possibile ridurre l’inclinazione del piede durante il passaggio del battistrada.

Oltre al boost, possiamo evidenziare altre caratteristiche che li rendono ideali per i corridori pronatori :

  • Suola Strechweb . Realizzato con gomma Continental per una maggiore durata e aderenza sull’asfalto.
  • Tecnologia Solar Propulsion Rail . Fornisce maggiore sicurezza ed efficienza in ogni passo.
  • Lingua esclusiva . Il suo design migliora la vestibilità e il comfort.

SAUCONY GUIDA ISO

Spettacolari, così sono le nuove Guide ISO del brand americano Saucony. Il classico modello Guide ha implementato la sua tecnologia ISOFIT nella parte superiore come ha fatto con la Freedom ISO o la Triumph ISO 4 . Inoltre, spicca la sua intersuola EVERUN, che fornisce ammortizzazione e un buon ritorno di energia. Tuttavia, non hanno ancora preso il passo di includere il 100% di EVERUN, cosa che non possiamo capire.

Questo modello è pensato per i runner che corrono a velocità intorno ai 4:30 min/km e si allenano su superfici come asfalto o terra battuta. Pertanto, se sei un pronatore e stai cercando una calzatura comoda e stabile, non smettere di provare queste Guide ISO .

MIZUNO WAVE HORIZON 2

Tanto di cappello alla nuova Mizuno Wave Horizon 2 , una scarpa che non poteva mancare nella nostra classifica delle migliori scarpe pronatori del 2018 . Queste scarpe sono progettate per i corridori pesanti che hanno bisogno di molto supporto e controllo del piede. La sua struttura è robusta e la sua intersuola fornisce la stabilità necessaria per correggere la deviazione del battistrada .

La famosa Wave Technology di Mizuno adatta questo modello per resistere all’impatto del piede durante le fasi di atterraggio e di transizione del battistrada. Il design del pezzo Wave ha una forma a L rovesciata, in questo modo il brand giapponese riesce ad evitare l’inclinazione del piede verso la faccia interna.

ASICS GEL KAYANO 25

Impossibile non inserire queste Asics Gel Kayano 25 tra le migliori scarpe per pronatori del 2018 . Il modello Kayano è considerato una delle migliori scarpe da pronazione della storia. Ricche di tecnologia e materiali di qualità, le Kayano si distinguono per:

  • Smorzamento GEL . Le unità in gel Asics riducono gli impatti che le articolazioni ricevono in fase di atterraggio.
  • FlyteFoam Propel . Materiale dell’intersuola che dona morbidezza al battistrada e grande reattività.
  • Sistema di stabilità Trusstic . Fornisce la stabilità necessaria per correggere la pronazione.
  • Mesh ingegnerizzato jacquard . Tomaia ereditata dal modello Metarun, più traspirante e flessibile.

Se stai cercando scarpe comode per le lunghe percorrenze, le Kayano 25 sono un’ottima opzione. Sarai in grado di aggiungere chilometri sotto i piedi senza paura del tallone e otterrai un’impronta più efficiente.

BROOKS RAVENNA 9

Nonostante il modello Brooks per pronatori più apprezzato sia sempre stato  Transcend , quest’anno il marchio americano ci ha sorpreso con la nuova versione del suo Brooks Ravenna . Le scarpe Ravenna 9 sono l’opzione migliore per i corridori pronatori che si allenano a ritmi felici . Questa scarpa è leggera, dinamica e molto versatile. Infatti la Ravenna è considerata una scarpa mista , paragonabile ad altri modelli come le Adizero Tempo o le Asics Gel Ds Trainer. Riassumiamo le sue caratteristiche:

  • Appartengono alla gamma Brooks Energize .
  • Smorzamento BioMoGo DNA , che offre un ottimo equilibrio tra scorrevolezza e reattività del battistrada.
  • HPR Plus e soffiato Ruber composti per il solo. Ideale per asfalto o terra battuta.
  • Engineered mesh per la tomaia, senza cuciture e con molte aperture.

Se cerchi un buon rapporto tra ammortizzazione e stabilità, le Ravenna 9 sono perfette per te. Puoi usarli sia per l’allenamento che per la competizione.

migliori scarpe da pronatore del 2017

Di seguito puoi scoprire quali sono state le migliori scarpe da pronatore del 2017 . Non perderti la Top 5 dell’anno scorso.

Quali sono le migliori scarpe da pronatore del 2017 ? Sapete quali modelli sono progettati per correggere la pronazione dell’impronta ? Hai bisogno di buone scarpe da corsa stabili ? Su StreetProRunning abbiamo fatto una selezione con le 5 migliori scarpe per i corridori pronatori .

TOP PRONATOR SCARPE 2017

Queste sono le migliori scarpe per corridori pronatori del 2017, modelli che hanno cercato di offrire il miglior controllo del piede per i corridori.

  • Asics Gel Kayano 23
  • Brooks Trascendere 4
  • Guida Saucony 10
  • Mizuno Wave Inspire 13
  • Nike Air Zoom Struttura 20
Chiedi Taglia
A causa del particolare momento non possiamo essere sicuri di avere tutte le taglie di LE MIGLIORI SCARPE DA PRONATORE DEL 2021 quindi richiedi prima di acquistare