Allenamento rapido: consigli per andare a correre quando non hai tempo

Non sai dove trovare il tempo per allenarti?

Non cercare più scuse! Molti dei nostri corridori, e anche corridori principianti, hanno difficoltà a trovare il momento perfetto per andare a correre.

Tutti possono impiegare 40 minuti al giorno per andare a correre, ma dobbiamo imparare a trarne vantaggio e a trarne il massimo.

Qual è la durata minima di una sessione di formazione, per essere efficace?

Per la maggior parte degli allenatori, una sessione di allenamento dovrebbe durare almeno un’ora per essere veramente efficace. Tuttavia, ci sono molti studi che parlano di fare almeno 30 minuti di attività fisica al giorno per vedere i risultati.

Va chiarito che quando si dice che è almeno un’ora, non significa che dobbiamo passare un’ora alla volta a correre, poiché una sessione di allenamento comprende molto più della corsa. Significa passare almeno un’ora in movimento, facendo esercizio.

Ad esempio, possiamo iniziare con una seduta  addominale , seguita da un  dolce rollio e culminare con un circuito di  potenziamento , sia con il proprio corpo che con i pesi. Si dice che dopo mezz’ora di esercizio aerobico continuo è quando si comincia a bruciare i grassi. Quindi, da lì, tutto ciò che può essere aggiunto, meglio è.

Se non puoi farlo, esci almeno 35 minuti. per correre con il riscaldamento e lo stretching post-allenamento di base e necessari.

Quante volte consigli di allenarsi a settimana?

Questo dipende  dall’obiettivo di ciascuno. Se il tuo scopo è semplicemente quello di rimanere in salute, è sufficiente andare a correre tre giorni alla settimana. Ma se oltre a questo vuoi anche migliorare le tue prestazioni, è consigliabile aggiungere più giorni alla settimana.

Ciò che è chiaro è che più sessioni di allenamento fai a settimana, migliori prestazioni e risultati migliori otterrai.

Va notato l’importanza delle pause. Questi allenamenti devono alternarsi a periodi di riposo sufficienti affinché il corpo possa assimilare tutto il lavoro e lo sforzo compiuto.

Se guardi il lato positivo, una delle cose del non avere molto tempo per allenarti è che non ti allenerai troppo.

Su cosa possiamo concentrare la nostra formazione, quando hai poco tempo?

La maggior parte delle persone con poco tempo per allenarsi tende ad uscire da sola per una corsa. Con poco tempo, questi giorni di allenamento sono da preferire agli esercizi di forza. Sia attraverso circuiti di potenziamento, con il proprio corpo, sia con i pesi sia a casa che in palestra.

Questo è così importante perché,  se un muscolo è forte, sarà in grado di correre più velocemente e sopportare più chilometri.

Raccomandazioni per lo stretching rapido

Molte volte trascuriamo lo  stretching per mancanza di tempo. E tante altre volte, questa è una semplice scusa per non farle e tornare a casa senza fare stretching perché non ci piace. La verità è che il momento dello stretching può essere noioso, ma guardandolo da un’altra prospettiva è tremendamente efficace, oltre che essenziale.

Tale è l’importanza dello stretching, che a volte è meglio  correre 5 minuti in meno  per poterli dedicare allo stretching. Con questo semplice gesto  eviteremo futuri infortuni , che possono impedirci di correre. Inoltre, un buon allungamento serve per poter rilassare nuovamente i nostri muscoli e, in questo modo, avere una  buona circolazione  sanguigna, che ci farà recuperare prima e affrontare con forza la seduta successiva.

Esercizi per rinforzare un allenamento di breve durata

Si consiglia di rafforzare principalmente i muscoli che utilizziamo per la corsa. Ecco perché in quelli di allenamento della forza devono esserci sempre esercizi che  facciano lavorare le caviglie, i quadricipiti, i muscoli posteriori della coscia, i polpacci, i glutei, il tronco e le spalle .

Tuttavia, ogni persona sa quali muscoli devono essere rafforzati di più per andare a correre.

Suggerimenti per corridori impegnati

Il miglior consiglio è che il poco tempo che hanno per allenarsi, lo facciano in modo vario. Ad esempio, un giorno possono andare a correre, un altro giorno a correre e fare un circuito di potenziamento; un’altra tecnica di corsa e corsa.

A seconda del tempo che hanno, distribuisci i minuti necessari in modo che abbiano abbastanza tempo per la routine successiva. Ad esempio: se hanno 40′. Bene, tirano 20′, fanno 12′ di tecnica e allungano 8′. Se hanno 50′ allora ne approfittano e tirano 30′ e poi fanno la tecnica e allungano, e così via.

Infine: come trovare il tempo per fare esercizio?

Nella maggior parte dei casi non è il tempo che manca, è la volontà.

Se l’obiettivo principale è solo quello di rimanere in forma, allora è facile. Perché una piccola routine di  40′  o poco più ci basta per stare bene.

Siamo sicuri che 40 minuti, 3 volte a settimana puoi tirarli fuori in qualsiasi momento. Il problema più grande arriva quando qualcuno vuole ottenere prestazioni elevate avendo poco tempo e molte ore di lavoro o occupazione, poiché sappiamo che una delle basi per una buona prestazione è il riposo.

Alla maggior parte delle persone non piace alzarsi presto; anche se a volte è l’opzione migliore. Inoltre, non c’è niente di meglio che andare al lavoro con i compiti fatti;)

Chiedi Taglia
A causa del particolare momento non possiamo essere sicuri di avere tutte le taglie di Allenamento rapido: consigli per andare a correre quando non hai tempo quindi richiedi prima di acquistare